IL BLOG di CFS Prodotti Medicali

L'innovazione medicale dal 1996 al Tuo servizio! Visita www.cfs.it

Month: aprile 2013

ECG Palmare MD100E I-Medik

ECG Palmare I-Medik

ECG Palmare I-Medik

Piccolo, maneggevole ed estremamente facile da utilizzare è stato studiato per un utilizzo domiciliare o da parte dei medici di base o del lavoro. Ha un piccolo display da 2,8” con retroilluminazione LCD, pesa solamente 125 g ed è alimentato da due batterie AA.
Nonostante le sue piccole dimensioni è estremamente performante: ha un range di misura tra 30 e 240 bpm con una accuratezza di +/-2bpm tra 30 e 100 bpm e di +/-4 bmp, o +/- 2% tra 101 e 240 bpm.
Può effettuare 100 registrazioni, ognuna delle quali con forma d’onda ECG di 30 secondi ed analisi. Effettua quindi automaticamente 17 analisi, che però non sostituiscono MAI la diagnosi del medico, tra cui:
•    Sospetta tachicardia;
•    Sospetta bradicardia;
•    Sospetto battito prematuro;
•    Sospetto bigeminismo;
•    Sospetto trigeminismo;
•    Sospetta parossistica;
•    Sospetti battiti persi;
•    Sospetto arresto ventricolare;
ECG ed interpretazione possono essere memorizzati e trasferiti su pc per la loro visualizzazione o gestione con l’apposito software in dotazione. Supporta inoltre l’utilizzo di schede di memoria SD per salvare ulteriori registrazioni.
Ha ben 4 modalità di rilevazione dell’ECG:
•    Torace (consigliata): tenere l’apparecchio con la mano destra di modo che le dita tocchino gli elettrodi I e II posti sull’apparecchio, fare in modo che l’elettrodo III sia in contatto con la pelle 5 cm sotto il capezzolo sinistro. Il segnale ECG risultante è equivalente al segnale della derivazione V.;
•    Palmo della mano: tenere l’apparecchio con la mano destra di modo che le dita tocchino gli elettrodi I e II posti sull’apparecchio, premere l’elettrodo III sul palmo della mano sinistra. Il segnale ECG risultante è equivalente al segnale della derivazione I;
•    Gamba: tenere l’apparecchio con la mano destra di modo che le dita tocchino gli elettrodi I e II posti sull’apparecchio, fare in modo che l’elettrodo III sia in contatto con la pelle 10 cm sopra la caviglia sinistra. Il segnale ECG risultante è equivalente al segnale della derivazione II;
•    Utilizzo di cavetti: posizionare gli elettrodi sul petto e collegarli alle terminazioni del cavetto ECG. Il segnale ECG risultante è equivalente al segnale della derivazione II;

Conforme a tutti gli standard di sicurezza e marchiato CE. In dotazione, oltre all’apparecchio: 1 confezione di elettrodi, 1 cavo ECG a 3 lead, 1 cavo USB per il collegamento a pc, 1 CD Software per la gestione dei dati su pc, 1 scheda di memoria Micro-SD per la memorizzazione dei dati sull’apparecchio, 1 borsetta, 2 batterie, 1 manuale di utilizzo ed una guida rapida.

 

Acquistalo subito!

 

Videotoscopio MD Scope

Videotoscopio

Videotoscopio MD Scope

Il Videotoscopio MD Scope è un nuovissimo dispositivo medico che, grazie alla video camera flessibile integrata, permette di catturare l’immagine del canale dell’orecchio.

Studiato per controllare lo stato di salute dell’orecchio: ispezione del canale dell’orecchio esterno, della membrana del timpano o la localizzazione di eventuali apparecchi acustici, può però essere utilizzato anche per monitorare lo stato di salute della bocca: palato, lingua ed orofaringe anteriore.

L’immagine catturata durante l’esame viene direttamente mostrata sullo schermo incorporato oppure, attraverso la connessione dell’uscita video RCA , su di un dispositivo video esterno.

Il videoscopio MD Scope è preimpostato sul focus, livello di luminosità e bilanciamento dei bianchi e fornisce un’immagine chiara e nitida.
L’utilizzo di questo dispositivo permette di memorizzare l’esame effettuato su di una chiavetta USB, compresa nella versione Deluxe dell’apparecchio, per poi essere comodamente trasferito su pc per essere rivisto ed analizzato. L’immagine video generata automaticamente può essere letta dalla maggior parte dei sistemi sanitari.

Largo solamente 8 cm, ed alto 20, integra un display LCD a colori da 2,4 pollici. Pesa solamente 218 grammi. E’ alimentato da due batterie AA per un uso continuativo fino a  4 ore. Conforme a tutti gli standard di sicurezza CE.

La versione Deluxe, oltre all’unità base, comprende: 2 sonde video flessibili da 45 e 150 mm; 1 chiavetta USB, 1 confezione da 24 pezzi di speculum monouso; 1 set di cavi video RCA/USB, 1 borsa da trasporto, 2 batterie di tipo AA.

Monitor per segnali vitali I-Medik VS2000

Monitor Multi-Parametrico I-Medik

Monitor Multi-Parametrico I-Medik

Portatile, leggero e compatto.

Misura: ECG (ST e Frequenza cardiaca), respiro, SpO2, NIBP, Temperatura e EtCO2.
Ha un display da 7 pollici TFT LCD a colori con luminosità regolabile con diverse modalità di visualizzazione: caratteri grandi, OxyCRG e trend grafico. Dotato di allarmi acustici e visivi memorizzabili e con 3 diversi livelli di visualizzazione.

Può memorizzare tracce grafiche della durata di 10 secondi fino ad un massimo di 120 ore, può essere configurato per l’utilizzo in telemedicina ed ha inoltre la possibilità di poter aggiornare il software da remoto.

Ha una batteria ricaricabile Ni-MH che ha una durata variabile tra 2 e 5 ore a seconda dei parametri impostati sullo strumento: quante tracce si è scelto di visualizzare, quanta luminosità o volume si sono impostati.

Misura:
•    ECG ad 1 o 3 canali per frequenze cardiache tra 20 e 350 bpm con una precisione di +/-2 bpem o +/-2%;
•    Respiro tra 0 e 120 rpm con una precisione di +/- 2 rpm;
•    Pressione arteriosa con metodo oscillometrico con deflazione tipo step-downed con un range tra 40 e 270 mmHg per la pressione sistolica, tra 20 e 200 mmHg  per la pressione diastolica e tra 30 e 220 mmHg per la pressione arteriosa media;
•    Saturazione di ossigeno nel sangue tra 0 e 100% con una precisione di +/-2% tra 70-100%;
•    Temperatura tra 25 e 45°C con una precisione di +/-0,2°C

In dotazione, oltre allo strumento: 1 cavo ECG 5 terminazioni, 1 kit di elettrodi, 1 bracciale per la misurazione non invasiva della pressione arteriosa negli adulti, 1 sensore SpO2 per adulti, 1 sensore di temperatura ed un cavo di rete.

Ora in offerta speciale: risparmi il 45%!

Spirometro USB MINISPIR 2013

Spirometro portatile

Spirometro Minispir MIR

Indispensabile in medicina del lavoro o anche in ambiente ospedaliero, il nuovissimo spirometro portatile USB MINISPIR pesa solamente 60 grammi e può essere connesso con il pc per analisi dei dati.

Misura svariati parametri: FVC, FEV1, FEV1/FVC%, FEV6; FEV6%, PEF, FEF25%, FEF50%, FEF75%, FEF25-75%, FET, Vext, FIVC, FIV1, FIV1/FIVC%, PIF, VC, IVC, IC, ERV, FEV1/VC&, VT, VE, Rf, ti, te, ti/t-tot, VT/ti, MVV ed i valori migliori di FVC, FEV1, PEF. Ha un range di flusso di +/- 16L/s, una accuratezza di flusso di +/- 5% o 200mL/s ed una accuratezza del volume di +/- 3% o 50 mL.

Permette di visualizzare in tempo reale le curve di Flusso/Volume e Volume/Tempo con comparazione PRE/POST ed a seconda dei valori misurati fa una stima dell’età polmonare del paziente (ELA).

Dotato di sensore di temperatura digitale per conversione a BTPS. Dotato di animazioni per incentivo pediatrico.

Può essere utilizzato con una turbina riutilizzabile o con la turbina monouso FlowMIR che non necessità sterilizzazione, minimizza i rischi di contaminazione incrociata, non richiede calibrazione in quanto pre-calibrata dalla ditta produttrice e low cost.

Grazie al nuovissimo software WinspiroPRO, certificato da Microsoft, ed alla connessione USB a PC è possibile gestire i test spirometrici e ossimetrici con estrema facilità ed inviare i risultati dei test anche per e-mail.

In dotazione, oltre all’unità base, una turbina riutilizzabile, una turbina monouso FlowMIR, il software WinspiroPRO, 1 pinzetta stringinaso, 1 boccagli di carta, 1 cavo USB, 1 borsello per il trasporto.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén