Immobilizzatore spinale KED o SED

Dispositivo di estricazione per primo soccorso

Il KED – Kendrick Extraction Device – è un dispositivo di primo soccorso impiegato per l’estricazione di un paziente traumatizzato.
Questo dispositivo permette una completa e sicura immobilizzazione spinale in tutte le situazioni di emergenza: estrazione da un veicolo incidentato, estrazione dove vi sono stati crolli di edifici o in luoghi disagiati dove è possibile accedere solamente con dispositivi piccoli e flessibili. Permette una rapida immobilizzazione della colonna vertebrale ed una sicura estricazione anche dai luoghi più disagevoli.
È dotato di stecche verticali che ne assicurano rigidità e sicurezza; ma anche di flessibili cinghie orizzontali, contraddistinte da differenti colori per facilitare e velocizzare la chiusura, che permettono una importante flessibilità orizzontale. Può essere infatti utilizzato su qualsiasi paziente, anche donne incinta, bambini o neonati.
Viene fornito con fascia nucale, mentoniera e cuscino da utilizzare come spessore per lo spazio nucale per bloccare completamente la persona traumatizzata di modo da evitare ulteriori traumi secondari dovuti allo spostamento.
Oltre che per l’immobilizzazione della colonna vertebrale in caso di trauma, è perfetto anche per le steccature di fratture dell’anca e del bacino.
Rivestito in nylon spalmato di vinile, è estremamente resistente. Inoltre è completamente radio compatibile e per questo può essere lasciato al paziente in caso di urgenti esami come tac.
Ha una altezza di 80 cm ed una larghezza di 83 cm. Pesa solamente 3,12 Kg e viene fornito con uma comoda e robusta sacca per il trasporto.