L’ecografia doppler si identifica facilmente come tecnica non invasiva ripetibile nel tempo per lo studio di distretti anatomici e funzionali in tempo reale sui vasi arteriosi e venosi, oltre che del cuore o sulla motilità dei tessuti. Già con la metodica B-mode è possibile studiare le morfologia endoluminale, motilità, ateromi e in aggiunta a questa, il DopplerPulsato con un corretto angolo di insonazione aggiunge l’utile analisi spettrale con informazione emodinamica nel punto campione esplorato, verificando il fronte di avanzamento del flusso (idealmente tendente al laminare) anterogrado e retrogrado.

Doppler Pulsato carotideo con sonda lineare L743-2 (ulteriori info qui)

 

Scegliere un ecografo in B/W privo di funzionalità PW (Pulsed Wave) è di fatto una scelta forse economico ma di fatto limitante, in quanto l’indagine ecografica risulterebbe priva di importanti informazioni diagnostiche ottenibili mediante tecnica di Doppler Pulsato spettrale.

La frequenza del Doppler varia tra i 20 e i 20.000Hz risultando di fatto udibili, fornendo un’ulteriore informazione di tipo acustico oltre che visivo.
A livello visivo il PW è rappresentato mediante piano cartesiano raffigurante sull’asse delle ordinate la velocità (cm/s) e sull’asse delle ascisse il tempo.

Doppler Pulsato su Aorta Addominale con sonda convex C361-2 (ulteriori info qui)

I cristalli delle sonde progettate per utilizzo con Doppler Pulsato permettono sia la trasmissione (secondo una stabilita frequenza di ripetizione impulso denominata anche PRF), sia la ricezione.
Aumentando il PRF proporzionalmente si aumenta la velocità massima Vmax misurabile: è bene ricordare che esiste il limite di Nyquist oltre il quale si rientra nel fenomeno di aliasing (es. nelle stenosi valvolari dove le Vmax superano il limite di misurazione del PW).

Di seguito vedremo altre immagini ottenute con l’ecografo multidisciplinare EDAN DUS60 applicando il doppler spettrale rivelatosi essere una vera e propria sorpresa dal punto di vista qualitativo oltre che funzionale, restituendo fin da subito un’ottima finestra acustica.

Doppler Pulsato testicoli con sonda lineare L743-2 (ulteriori info qui)

Doppler Pulsato su Aorta Addominale con sonda convessa C361-2 (ulteriori info qui)

Per ulteriori informazioni riguardo l’ecografo multidisciplinare professionale EDAN, troverete maggiori informazioni nella scheda tecnica visibile cliccando qui.

Dr. Giuseppe Felitti

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright CFS.it / Autore